Le tendenze gastronomiche del 2018

La cucina incontra i fiori
Fonti: Pixabay

A tutti piace stare al passo con le nuove tendenze. Si sa che se ad esempio tutti i tuoi vicini indossano pantaloni a zampa d’elefante, faresti meglio a fare altrettanto per non rischiare di essere messa in ridicolo. Ma ciò che è popolare e di moda oggi inevitabilmente non lo sarà più tra appena qualche mese. E lo stesso vale per il cibo. Gli zuccheri e i grassi fanno male, ovvio. Oppure sono il sale e i conservanti a essere nocivi? O forse sono tutte queste cose? In ogni caso, le tendenze sul cibo cambiano e si scambiano rapidamente, come in ogni ambito. Per questo faresti bene a scoprire subito le più recenti tendenze e ad abbracciarle velocemente, prima che siano già cosa vecchia.

Ecco quindi le 5 tendenze gastronomiche che influenzeranno cosa metteremo nel nostro stomaco.

Fiori da mangiare

I conigli mangiano i fiori. E anche le mucche. Questo porta a chiederci per quale motivo gli umani non ne mangino. E la risposta è che non c’è nessun motivo valido per non mangiarli. Certo che dovremmo mangiare fiori! Sono pieni di bontà floreale e – evidentemente – di tutto ciò che un coniglio necessita per mantenersi in forma. E allora non perdiamo tempo, procuriamoci un bel piatto di fiori e iniziamo a sgranocchiare.

I fiori fanno ora parte di diversi piatti. Parliamo solo di fiori commestibili, ovviamente, se vogliamo evitare violenti malori. Anche se, a quanto pare, i fiori non hanno poi molto sapore e vengono aggiunti solo per dare colore alla presentazione del piatto. Una tendenza ormai consolidata che resterà diffusa sicuramente ancora per diversi anni.

Il ritorno al cibo locale

Il mondo è grande e pieno di culture molto differenti. Per questo, ovunque andrai, troverai tantissimi piatti diversi. A cercare di assaggiarli tutti si potrebbe spendere una vita intera, soprattutto considerando quanto si dovrebbe viaggiare.

Ma niente paura: nel 2018 si prevede che gli chef torneranno alla cucina tipica delle proprie regioni di origine. Perché? Perché sono sempre più le persone che desiderano provare i piatti tradizionali di ogni angolo del mondo. Perciò, quando si va in vacanza, si preferisce mangiare il cibo tipico del luogo piuttosto che la solita pizza o il McDonald’s.

Attenzione al futuro

Si sta diffondendo, tra la gente, una consapevolezza sempre maggiore dei problemi ambientali. Questo è sicuramente un fatto positivo, e nel 2018 sempre più ristoranti si terranno al passo procurandosi ingredienti sostenibili.

È una cosa buona tanto per il futuro che per il presente. Speriamo davvero che questa tendenza resti tale.

Avventura e originalità

Nel mondo della cucina si avverte un bisogno costante di creare piatti sempre nuovi e davvero originali. Questo vuol dire, a volte, dover ricorrere a ingredienti improbabili, come corteccia d’albero o insetti particolarmente gustosi.

Ma niente paura: è tutto nel nome dell’originalità. E sembra che la gente abbia un atteggiamento sempre più avventuroso quando si tratta di cibo. Che problema c’è se nel mio piatto ci sono zampe d’insetto? Basta che sia delizioso, no? Se non sei d’accordo, però, non c’è niente di male a ordinare una pizza, restare in casa a fare qualche partita al casinò online e a starsene ben alla larga dai ristoranti che seguono queste nuove tendenze. In men che non si dica, corteccia d’albero e zampe d’insetto saranno rimpiazzati da una nuova moda.

Meno colore, più bontà

Meno colore, più bontà
Fonti: Pixabay

E per finire, pare che per quanto riguarda i dessert, i colori arcobaleno degli anni passati non siano più di moda e si tende ora a preferire dolci monocromatici. Nel 2018 il dessert sarà di un solo colore, forte e deciso, come l’oro, e la vera attenzione sarà verso l’uso di ingredienti della massima qualità. Non serve precisare che comunque questi dolci potranno essere decorati con qualche fiore, per mantenere alto l’appeal estetico.

Ad ogni modo, godetevi le nuove tendenze culinarie per il 2018 finché durano. Sembrano tutte molto gustose, ma chissà se saranno ancora qui tra qualche mese!

Riferimenti:

https://www.forbes.com/sites/millystilinovic/2017/12/28/these-are-the-5-food-trends-expected-to-dominate-in-2018/#ac25fb22b7a1