Le migliori maratone da correre nel 2018

Maratone da affrontare nel 2018

La corsa è uno degli sport più universali sul pianeta. Nonostante le maratone fossero un tempo considerate un test estremo per gruppi di sportivi selezionati, al giorno d’oggi le maratone attirano migliaia di partecipanti provenienti da tutto il mondo. Negli ultimi decenni c’è stato un significativo incremento nel numero di partecipanti alle maratone. Ciò può essere attribuito ad un certo numero di fattori, incluse le strategie di marketing migliorate, i gruppi di social fitness e la passione per lo sport. Per quelli che amano testare i confini della resistenza umana, ecco una lista delle maratone più epiche a cui partecipare nel 2018.

La Maratona di Boston

Programmata per il 16 Aprile, la Maratona di Boston è forse una delle più epiche tra le corse iconiche del mondo. A partire dagli attentati del 2013, la corsa ha iniziato a rappresentare la forza e la speranza dei corridori coinvolti, oltre alla città che ospita l’evento. Ufficialmente riconosciuta come la maratona più antica mai disputatasi, la corsa inizia a Hopkinton e termina nella famosa Boylston Street, passando attraverso alcuni paesaggi urbani mozzafiato lungo il percorso.

La Maratona della Grande Muraglia

La Maratona della Grande Muraglia, che si terrà a maggio 2018, potrebbe non essere la specialità di tutti, ma è certamente una corsa che capiterà una sola volta nella vita. Per competere in questa corsa i corridori devono avere una salda costituzione e cosce d’acciaio. Il clima umido e afoso non migliora la situazione e i circa 5.164 scalini tramuteranno anche l’arrampicatore più esperto in un relitto tremolante. Quelli che terminano la corsa devono sentirsi come se abbiano vinto alla lotteria giocando a giochi di casinò, dato che a quanto pare l’ultimo tratto porta molti corridori a piangere dal sollievo.

La Maratona della Great Ocean Road

Per quelli che riescono ad arrivare in Australia per la corsa di fine maggio, la Maratona della Great Ocean Road è molto più che una corsa di 42 km. Snodandosi lungo una delle coste più emblematiche del mondo, questo percorso da punto a punto è un miscuglio di sorprendente bellezza, inframezzato di ardue colline e lunghi tratti rettilinei che svigoriranno le gambe. C’è anche la possibilità di completare altri 3 km del percorso completo, che vi porteranno ad Apollo Bay.

La Maratona dell’Inca Trail per Machu Picchu

Effettuare un’escursione lungo l’Inca Trail è qualcosa che appare nella liste delle cose da fare prima di morire di più o meno ogni couch traveller. Per quelli che accettano la sfida e affrontano il percorso quest’esperienza cambia semplicemente la vita. Trasformare quest’emblematico sentiero nella maratona più complicata al mondo fu l’intuizione di un genio, o di un sadico. Questa maratona, che si svolgerà a giugno 2018, è riservata ai corridori più allenati e sani, dato che si deve salire di circa 3100 metri prima di scendere di altri 3300 metri ed arrivare nell’antica città perduta di Machu Picchu. Come per la maggior parte delle maratone, il viaggio è tutto.

La Maratona dei Big Five

Se state viaggiando verso il Sud Africa, potreste voler partecipare a due delle migliori ultra-maratone del mondo, ovvero la Two Oceans e la Comrades. Nonostante queste siano entrambe corse epiche di per sé, è la Maratona dei Big Five a Limpopo ad essere probabilmente la corsa più esclusiva del Sud Africa. Questa corsa di 42 km si estende proprio attraverso la savana africana. Sprovvisti di qualsiasi recinzione o barriera, i corridori si fanno largo attraverso la fauna selvatica circostante, che include gli emblematici Big Five, ovvero il leone, il leopardo, il bisonte, il rinoceronte e l’elefante. Potrebbe non essere la corsa più tecnica, ma è sicuramente indimenticabile.

La Jungfrau Marathon

La Jungfrau Marathon, che si terrà a settembre 2018, è una delle corse più faticose e spettacolari del mondo. Si tratta di una maratona che è una corsa verso la cima, in cui i corridori salgono di oltre 2.100 metri sul livello del mare in cima alle più imponenti catene montuose della Svizzera. Iniziando con una corsa in piano di 10 km lungo il Lago di Brienz, il percorso sale improvvisamente, e non c’è allenamento in collina che possa prepararvi alla salita verso le montagne Eiger e Jungfrau.

La Maratona delle Isole Cayman

Programmata per essere disputata a dicembre 2018, la Maratona delle Isole Cayman è probabilmente una delle corse più personali e bizzarre al mondo. La corsa non è particolarmente complicata, lunga o tecnica. Si parte molto presto, alle 5:00, ma essendo circondati dalle acque tropicali mentre si corre per 2 giri lungo un percorso piano ne vale davvero la pena. Potrete perfino dirigervi verso la spiaggia per una birra ghiacciata dopo la corsa!

Fonte delle immagini:

https://pixabay.com/en/race-marathon-runners-athletes-932254/