Chi gioca meglio: donne o uomini?

La battaglia dei sessi ha ormai invaso tutti i campi della nostra vita quotidiana, in modo serio o scherzoso. Quindi anche noi di Gaming Club non vogliamo essere da meno!

Da quando il ruolo della donna nei casinò è passato dal semplice accompagnamento-trofeo a giocatrice attiva, c’è stato un drastico aumento delle “quote rosa” nei templi del gioco d’azzardo. A questo fatto si accompagna la crescita esponenziale della popolarità dei casinò online, il che rende ancora più facile l’accesso al gioco d’azzardo per tutti, anche per le signore.

Svariate ricerche confermano che le donne non prendono il gioco meno seriamente degli uomini. Per questo ci siamo chiesti chi siano i giocatori migliori fra donne e uomini.

Per provare a rispondere a questa domanda vogliamo iniziare analizzando le preferenze di gioco di entrambi i sessi – non vogliamo certo rischiare di usare due pesi e due misure.

Un tocco femminile alle slot

Non è facile determinarlo con certezza sui casinò online, ma in quelli tradizionali le proporzioni uomini-donne nelle slot machine sono abbastanza simili. Pare che le giocatrici preferiscano slot come Tomb Raider, Hellboy e Hitman.

Gentiluomini ai Tavoli

Per quanto riguarda le preferenze maschili, non c’è una netta differenza fra slot e tavoli, o per lo meno non così netta come nelle donne. Tuttavia si è vista una certa tendenza a preferire i tavoli come roulette, carte o dadi.

Bingo, baby!

Oltre a prediligere le slot machine, abbiamo notato che le donne hanno anche una particolare preferenza per il buon, vecchio bingo. In effetti non è una gran sorpresa, dato che, come per le slot, anche il bingo è un gioco in cui i risultati dipendono solo e interamente dal caso – non è assolutamente possibile prevedere quale sarà l’esito, sia che si giochi per la prima volta che dopo centinaia di partite.

Vai col rischio

Uno studio dell’Università di Harvard ha riscontrato una differenza peculiare tra il comportamento dei giocatori e quello delle giocatrici: a quanto pare, le donne tendono a essere fino a 15 volte più aggressive degli uomini nel correre rischi legati al gioco.

Alla luce del fatto che in genere le donne preferiscono giochi di fortuna piuttosto che quelli che richiedono strategia, ciò non è quindi troppo sorprendente. Va da sé che per avere la possibilità di fare una grande vincita, si dovrà correre un grande rischio – il quale, però, non dovrà trasformarsi in un’esagerata avventatezza.

E tu cosa ne pensi?